SEMPLICE, VELOCE, ARTIGIANALE E HAND MADE

Microtopping è un prodotto artigianale, rapido da applicare e piuttosto semplice da maneggiare. Ciononostante è necessaria la presenza di un esperto Ideal Work per garantire un risultato perfetto. I materiali che compongo Microtopping vengono miscelati a mano prima di ogni singola applicazione, per questo è importante conoscere la giusta “ricetta” per ottenere un prodotto finito di qualità. Ci sono numerosi aspetti tecnici da tenere in considerazione che un applicatore professionista impara a conoscere dopo diverse ore di formazione.

LE FASI DI APPLICAZIONE DI MICROTOPPING

L’applicazione di Microtopping avviene in diverse fasi. Assicurati che a svolgere il lavoro sia solo il personale qualificato Ideal Work.
La superficie andrà trattata in modo differente in base al tipo e alle condizioni del supporto esistente (calcestruzzo, sabbia-cemento, ceramica, autolivellante); gli incaricati dell’esecuzione dovranno utilizzare i materiali specificati, nonché osservare precise tecniche di finitura e maturazione.

Preparazione del supporto

  • La superficie esistente va preventivamente levigata;
  • Riparazione di eventuali porzioni danneggiate (crepe, buche, concavità…);
  • In base al tipo e alle condizioni del supporto esistente, applicazione di Epoxy coat o Barriera-cem in una o più applicazioni;
  • Pulizia della superficie.

Applicazione sistema Microtopping

  • Applicazione di Microtopping Base Coat (1° mano di base);
  • Una volta asciutta, carteggiare la superficie e rimuovere la polvere;
  • Applicazione di Microtopping Base Coat (2° mano di base);
  • Una volta asciutta, carteggiare la superficie e rimuovere la polvere;
  • Applicazione di Microtopping Finish Coat (1° mano di finitura);
  • Una volta asciutta, carteggiare la superficie e rimuovere la polvere;
  • Eventuale applicazione di Microtopping Finish Coat (2° mano di finitura);
  • Una volta asciutta, carteggiare la superficie e rimuovere la polvere;
  • Dopo alcuni giorni, è consigliato applicare una resina protettiva. Il tipo di resina sarà scelto in funzione al traffico e al luogo di applicazione. Tra le resine consigliamo Ideal Sealer, Ideal PU WB, Ideal Pu78.
12

CONSIGLI PER LA MANUTENZIONE

Ci sono alcune precauzioni iniziali che possono rivelarsi molto utili per mantenere in buone condizioni il pavimento Microtopping:

  • Prevedere all’ingresso di casa uno zerbino che possa trattenere polveri, sabbie e particelle abrasive;
  • Passare regolarmente la scopa o l’aspirapolvere;
  • Utilizzare protezioni in feltro sotto i mobili, soprattutto sotto quelli che si spostano spesso come le sedie;
  • Nel caso sia necessario spostare mobili pesanti, è consigliabile posizionare strofinacci di lana sotto i piedini o il basamento dei mobili per evitare antiestetiche rigature;
  • Prima di eseguire lavori di imbiancatura, elettricità, idraulica, traslochi e movimentazione di mobili, proteggere la pavimentazione con cartoni, coperte di lana e teli di nylon.

Ecco altri consigli e suggerimenti per mantenere bello e pulito il pavimento Microtopping:

  • La pulizia del pavimento Microtopping è molto semplice; è sufficiente passare un panno inumidito con acqua sulla superficie da pulire, con l’aggiunta di poco detersivo per pavimenti neutro e non schiumoso;
  • Può essere utile trattare periodicamente il pavimento con prodotti protettivi a base di resine autolucidanti in dispersione acquosa (ad esempio Ideal Cera). Si consiglia di usare solo detergenti a Ph neutro non aggressivi, come il prodotto Perfetto! di Ideal Work (link), un apposito detergente concentrato per superfici decorative;
  • Anche se il trattamento in resina protegge il pavimento dalla veloce penetrazione di liquidi accidentalmente caduti, è bene ricordare che tutte le sostanze liquide, in particolar modo quelle più utilizzate in ambiente domestico quali vino, olii, aceto, caffè, devono essere tolte in fretta da tutte le superfici in Microtopping prima che possano penetrare in profondità.
ideal_work_applicatore

LA RETE DI APPLICATORI IDEAL WORK

È molto importante poter contare su una rete di professionisti preparati: se non ci fidassimo dei nostri collaboratori, i nostri clienti non si fiderebbero certo di noi. Anche per questo Ideal Work è leader europeo nel settore delle pavimentazioni e dei rivestimenti decorativi in calcestruzzo: siamo presenti in oltre 30 Paesi, con più di 2.000 partner.

Il nostro servizio clienti è sempre a tua disposizione per informazioni di natura tecnica e commerciale, che tu sia un progettista, un posatore o un cliente.
Il nostro sistema di qualità aziendale è certificato ISO 9001: 2008, a testimonianza dell’alto livello qualitativo da noi raggiunto negli anni. Alla Ideal Work, inoltre, siamo soci della Green Building Council Italia, associazione che promuove la responsabilità ambientale, economica e sociale innovando il modo in cui gli edifici sono progettati, realizzati e utilizzati.
Ecco, queste sono le caratteristiche che consentono al marchio Ideal Work di essere sinonimo di qualità, abilità e competenza. Per essere al tuo servizio, in Italia e nel mondo.

microtopping_idealwork_corsi-di-formazione_img_32

IMPARA AD APPLICARE MICROTOPPING E DIVENTA UN PARTNER IDEAL WORK

Se siamo leader europeo delle pavimentazioni decorative in calcestruzzo è perché i nostri applicatori sono i migliori sul mercato. Per formarli e aggiornarli organizziamo periodicamente dei corsi tenuti da personale specializzato, per un ammontare di 2.700 ore di formazione ogni anno. Le lezioni comprendono una parte teorica, che offre le nozioni di base sulla tecnologia Microtopping, e una parte pratica durante la quale vengono realizzate delle vere e proprie porzioni di superfici e viene data l’opportunità ai corsisti di testare i prodotti e le attrezzature messi a loro disposizione. Investiamo sulla tua formazione, perché è su di essa che si basa il nostro successo.

I corsi di formazione Ideal Work si svolgono presso la sede di Vallà di Riese Pio X (TV) in un’area attrezzata coperta di 400 mq. Alla fine di ogni corso ogni partecipante riceverà un attestato di partecipazione e tutta la documentazione tecnica relativa agli argomenti trattati.
Ci teniamo a ricordare che i corsi sono a numero chiuso e rivolti esclusivamente a posatori o persone che lavorano già nel campo dell’edilizia, non ad utenti privati.

Per iscriverti ad un corso Ideal Work ti invitiamo a visitare l’area CORSI del sito Ideal Work.

Se cadono acqua, olio o altre sostanze, Microtopping si macchia?

Ideal Work offre una gamma molto ampia di protettivi. La scelta del protettivo giusto risponde alle esigenze del cliente finale. Esistono sia prodotti a solvente, sia prodotti all’acqua.
Sebbene il trattamento in resina protegga il pavimento dalla veloce penetrazione di liquidi accidentalmente caduti, è bene ricordare che tutte le sostanze liquide, in particolar modo quelle più utilizzate in ambiente domestico quali vino, olii, aceto, caffè, devono essere eliminate velocemente da tutte le superfici in Microtopping prima che possano penetrare in profondità.

Come mantenere un aspetto perfetto nel tempo?

Si consigliano alcune precauzioni utili:
a) prevedere all’ingresso di casa uno zerbino che possa trattenere polveri, sabbie e particelle abrasive;
b) passare regolarmente la scopa o l’aspirapolvere
c) utilizzare protezioni in feltro sotto i mobili, soprattutto sotto quelli che vengono spostati spesso come le sedie
d) nel caso sia necessario spostare mobili pesanti, è consigliabile posizionare strofinacci di lana sotto i piedini o sotto il basamento dei mobili per evitare antiestetiche rigature,
e) prima di eseguire lavori di imbiancatura, elettricità, idraulica, traslochi e movimentazione di mobili, proteggere la pavimentazione con cartoni, coperte di lana e teli di nylon.

Come si mantiene pulita una superficie in Microtopping?

La pulizia del pavimento Microtopping è molto semplice. È sufficiente passare un panno inumidito con acqua sulla superficie da pulire, con l’aggiunta di poco detersivo per pavimenti neutro e non schiumoso (ad esempio PERFETTO! Ideal Work, un detergente specifico per superfici decorative Ideal Work).
Può essere utile trattare periodicamente il pavimento con prodotti protettivi a base di cere auto lucidanti in dispersione acquosa (esempio Ideal Cera) o cere d’api (esempio EASY WAX). Sono assolutamente vietati i detergenti a base di sapone, acido, ammoniaca, cloro o qualsiasi prodotto detergente abrasivo. Si consiglia di usare solo detergenti a PH neutro non aggressivi.

A chi mi devo rivolgere per realizzare un progetto in Microtopping?

Accedendo al form contatti del sito, Ideal Work le indicherà direttamente l’applicatore autorizzato presente nella sua zona. È importantissimo affidarsi ad un posatore specializzato Ideal Work per ottenere un risultato di qualità durante l’applicazione di Microtopping. Ideal Work addestra i propri applicatori tramite corsi periodici, tenuti da personale specializzato, allo scopo di istruire i nuovi posatori che vogliano iniziare ad applicare i prodotti e migliorare le tecniche di coloro che già li utilizzano.

Posso acquistare il materiale direttamente dall’azienda ed applicarlo senza rivolgermi ad un posatore qualificato?

Al fine di garantire realizzazioni architettoniche di alto standard qualitativo, Ideal Work commercializza i suoi prodotti solo attraverso aziende che hanno partecipato ai corsi di formazione organizzati dall’azienda. Le tecniche per realizzare una soluzione Ideal Work richiedono alcune nozioni di base che sono fondamentali per ottenere delle superfici belle e durature nel tempo. Applicare i prodotti Ideal Work senza un’adeguata preparazione, potrebbe significare realizzare un lavoro non corrispondente allo standard qualitativo richiesto da Ideal Work stessa. Inoltre acquistare l’attrezzatura per eseguire un solo lavoro è assolutamente antieconomico.

Chi può partecipare ai corsi di formazione e come posso iscrivermi?

I corsi di formazione sono riservati esclusivamente ad aziende o artigiani del settore edile o decorativo in generale. I corsi non sono aperti a clienti privati e hobbisti. Per scoprire come partecipare la invitiamo a consultare la sezione CORSI del sito.